La Storia d'Italia in un Cioccolatino.

Negozio

I cugini “Moriondo & Gariglio”, già servitori della Real Casa Savoia, fondarono nel 1850 a Torino, L'omonimo laboratorio di cioccolato successivamente trasferitosi a Roma , a seguito dell'unità d'Italia.

La lavorazione del cioccolato, secondo una tecnica che si tramanda di generazione in generazione, continua ad avvenire artigianalmente mantenendo inalterati – così come nell'Ottocento – ingredienti e ricette, senza l'utilizzo di glucosio, sorbitolo o congelamento.

I cioccolatini sono preparati quotidianamente con le ricette completamente naturali tramandate dagli antichi maestri. La produzione prevede circa 80 tipi di bonbon di vari gusti, lavorati a mano, conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo.

Dove siamo

La cioccolateria Moriondo e Gariglio si trova nel cure del centro storico di Roma, in Via di Pie' di Marmo 21-22.

La posizione centrale rende facilmente raggiungibile la bottega non solo ai cittadini romani, ma anche ai turisti che a pochi passi dal Pantheon e da Piazza Venezia vogliono apprezzare la qualità superiore del cioccolato artigianale.

Avventurandoti nelle caratteristiche stradine del meraviglioso rione Pigna, scoprirai che nelle immediate vicinanze del laboratorio è possibile ammirare uno dei tanti tesori nascosti di Roma, cioè il grande piede di marmo appartenuto ad una statua colossale dedicata ad una divinità egizia, che dà il nome all'omonima via dove si trova la cioccolateria.

Loading...